OnePlus 5 e 5T ricevono la OxygenOS 5.1.3: fix bootloader e Bluetooth Leave a comment

Condividi su

(Tratto da HDblog.it)

OnePlus ha avviato la distribuzione di un nuova nuova versione della OxygenOS stabile, giunta alla release 5.1.3, per gli smartphone OnePlus 5 5T.

Grazie a questo nuovo update, già disponibile per il download via OTA, l’azienda cinese ha corretto alcune delle problematiche segnalate dagli utenti nelle ultime settimane, risolto un problema di sicurezza del bootloader e migliorato la stabilità della connessione Bluetooth con le automobili.

Secondo quanto emerso dagli utenti che hanno già provveduto all’installazione della più recente versione, inoltre, sembra che OnePlus abbia provveduto alla risoluzione degli anomali consumi energetici riscontrabili con i dispositivi in stand-by e sotto connettività Wi-Fi.

Di seguito il changelog ufficiale:

Sistema

  • Aggiornato il bootloader per una migliore la sicurezza del sistema
  • Miglioramenti generali e bug fix

Bluetooth

  • Risolto problema di stabilità con la connessione Bluetooth per le auto

Il nuovo aggiornamento, come sempre, sarà distribuito in maniera incrementale e reso disponibile per tutti i dispositivi compatibili nel corso delle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp Contattaci su WhatsApp

Per offrire una migliore esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione, anche di terze parti, continuando la navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi